Miniguida alle isole Canarie

Miniguida alle isole Canarie

Stai pensando già alle vacanze estive? O magari vuoi semplicemente prenderti una piccola pausa dalla routine quotidiana? Se sei alla ricerca di un angolo di paradiso sei appena capitato sul sito giusto.

Oggi infatti vogliamo presentarti le isole Canarie, ma forse ne avrai già sentito parlare.

Si tratta di un arcipelago di isole al largo delle coste africane che appartengono alla Spagna, a tutti gli effetti e diritti, inclusi dal Parlamento spagnolo.

Per viaggiare alle Canarie, dunque, ti basta soltanto una carta di identità. Sebbene si usi l’euro, i prezzi sono molto bassi rispetto alla media europea, come noleggiare un’auto così come le sistemazioni in alberghi e residence, dove anche le strutture di lusso hanno un costo bassissimo.

Passiamo ora in esame le isole che compongono l’arcipelago.

Tenerife

L’isola più grande delle Canarie, è estremamente ricca di paesaggi. Se ami la varietà, Tenerife non ti deluderà, perché non è solo spiagge, ma anche vulcani, villaggi e piccole aree di vegetazione.

Fuerteventura

Mare stupendo e spiagge bianche. In queste due parole possiamo riassumere cos’è l’isola di Fuerteventura.

Per chi ama le giornate in spiaggia a sorseggiare un drink, per chi ama un’atmosfera più caraibica che europea, questo è il posto giusto.

Gran Canaria

Se sei alla ricerca di locali, di vita notturna che nelle altre isole effettivamente manca un po’, l’isola di Gran Canaria e la città di Las Palmas potrebbero fare al caso tuo, soprattutto se desideri avere tutte le comodità a portata di mano. Su Gran Canaria, inoltre, è possibile raggiungere il deserto sul mare. Spettacolo garantito!

Lanzarote

L’isola più vicina al Marocco è, ovviamente, anche quella dal clima più arido. Rocce, crateri vulcanici e spiagge spettacolari. Interessante anche il giardino del cactus, con piante che superano i cinque metri di altezza.

La Palma

Vita selvaggia, spiagge, possibilità di esplorare tutta l’isola in bicicletta e un osservatorio astrofisico. Cosa desiderare di più?

La Gomera

Grazie al fatto che ancora pochi turisti la conoscono e la frequentano, La Gomera ha potuto conservare intatto il suo patrimonio naturale. Su quest’isola, infatti, sono presenti oltre 400 specie di animali e piante che in Europa e in Africa sono ormai estinte da tempo.

El Hierro

Sebbene sia presente il centro abitato di Valverde, che è molto vivace, il resto dell’isola gode della bellezza di una natura incontaminata. Inoltre, non tutti sanno che prima che venisse usato Greenwich come riferimento, El Hierro era il meridiano 0.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com