Alessandro Borghi parla della sua sessualità, ed è subito viral

Alessandro Borghi parla della sua sessualità, ed è subito viral

Alessandro Borghi è stato protagonista di numerosi film negli ultimi anni, arrivando al successo con la pellicola che racconta le ultime ore di Stefano Cucchi, film che ha ottenuto un grande successo, prodotto da Netflix e protagonista del Festival del Cinema di Venezia.

Borghi si è distinto poi in Napoli Velata, così come in Suburra, serie di grande successo, sempre sotto il marchio Netflix che prosegue la tendenza alla crime story italiana la cui rinascita è iniziata con Gomorra.

Di recente però, a far parlare di Borghi non sono state le sue doti attoriali, ma la sua vita privata.

Alessandro Borghi infatti, ha rilasciato una particolare intervista dove ha messo in dubbio la sua sessualità.

Nel corso dell’intervista, Borghi, ipotizza una sua bisessualità; una sorta di aouting indiretto fatto dall’attore in rapida ascesa nel mondo del Cinema italiano.

Forse mi piacciono pure i maschi. Se bevo due vodka lemon di solito ci baciamo“, ha raccontato Borghi.

Nel corso dell’intervista ha poi parlato molto del mondo moderno e dei problemi dei ragazzi di oggi criticando i social network e l’iperconnessione.

Non li demonizzo tutti– continua Borghi- ma penso che i giovani oggi abbiano un problema enorme che si chiama Facebook. Ha completamente eliminato quella cosa bellissima che era il contatto con le persone“.

Se prima tu volevi dire a qualcuno che era un cretino dovevi avere il coraggio per andarglielo a dire. Invece adesso da dietro la tastierina sono capaci tutti, sono diventati tutti supereroi“.

Avranno molti più problemi di noi. A partire dal fatto che oggi a Londra ci sono 39 gradi, abbiamo un leggero problema di surriscaldamento globale“.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com