Tiziano Ferro e il desiderio di diventare padre
Foto RadioItalia

Tiziano Ferro e il desiderio di diventare padre

Tiziano Ferro è stato ospite di Paola Gallo a Radio Italia presentando “TZN – The best of Tiziano Ferro”.

Tiziano Ferro vorrebbe diventare padre

Foto RadioItalia

Il cantante di Latina ha spiegato il perché di una raccolta:

 “Sono passati 13 anni dalla prima volta che sono venuto qua. Una raccolta serve anche a ricordare queste cose. Radio Italia mi ha dato le prime opportunità di esibirmi su un palco e di fare interviste. Per me era un privilegio e questa è l’occasione per celebrarlo”.

Tiziano parla della canzone “Senza scappare mai più” e della decisione di tornare in Italia dopo diversi anni passati a Londra:

 “La tentazione di scappare è quella che abbiamo tutti di fronte alla difficoltà. La dislocazione geografica aiuta sicuramente a sentirsi riparati dai problemi. Adesso però sono stufo di ricominciare da zero: all’estero non è facile, anche le esigenze più comuni come attivare l’utenza della luce diventano complicate da risolvere. Per gli immigrati non è difficile solo in Italia!”.

Tiziano ha inoltre confessato il desiderio di avere un figlio:

 “Questo non l’ho mai detto a nessuno, ma lo dico adesso, vi do un’esclusiva! Io ho sempre pensato di andare all’estero, secondo me invece non sarebbe male iniziare a pensare alla possibilità di fare queste cose anche in Italia”.

Il cantante ha inoltre raccontato dei suoi futuri progetti artistici:

 “Mentre lavoravo a questa raccolta, ho scritto tantissimo e sto pensando a due dischi molto diversi: uscirà il primo che finirò. Non hanno nulla a che fare con il famoso album swing, ma posso dire che in qualche modo riguardano un genere musicale. Il 90% delle persone si lamenta della vita che fa, io invece mi sento in dovere morale di divertirmi e di cambiare sempre rispetto al passato. Ad esempio, ‘Sere nere’ mi ha dato molte soddisfazioni ma ‘Pomeriggi grigi’ non la farò mai! Quando scrivo qualcosa che sembra bello ma gli manca la “pancia”, lo do semplicemente a qualcun altro”.

Loading...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com