Antonella Clerici potrebbe lasciare la Rai

Antonella Clerici potrebbe lasciare la Rai

Antonella Clerici si è ritrovata per la stagione 2019, con un contratto esclusivo Rai, ma senza alcun programma.

Una situazione che l’ha parecchio infastidita e che mette dei dubbi sulla gestione di Rai, dove si pagano milioni per una persona senza però utilizzarla e sfruttarne le qualità.

La cosa non andata proprio giù alla Clerici che potrebbe addirittura abbandonare la Ria e passare a Mediaset.

Nel corso di un’intervista, Antonella ha infatti commentato:

Se Mediaset mi facesse un’offerta? A me piacciono i progetti”.

“E se penso ad Amici o a C’è posta per te, non posso che fare i complimenti alla tv commerciale. E poi adorerei il bancone di Striscia la notizia perché io non lavoro in tv: mi diverto in tv! E lì so che mi divertirei da pazza… Io ho un limite enorme. Una fragilità dirompente: devo sentirmi amata, e questo vale per tutto. Affetti come lavoro. Se non mi sento amata, vado altrove, ricomincio da capo, non mi accontento”,

Un chiaro segno a Mediaset che potrebbe avere dei risvolti nel futuro di Antonella.

Ricordiamo che la Clerici ha  un contratto da 1,2 milioni di euro all’anno.

Denaro speso a vuoto in modo assolutamente folle.

Praticamente la Clerici viene pagata per restare ferma e per avere la carriera bloccata.

“Penso che al di là della politica esista solo una regola che sopravvive nel tempo: saper fare il proprio lavoro. Io so di saperlo fare. Poi il pubblico è sovrano, la gente a casa decide. Quando aspettavo Maelle venni estromessa dalla Prova del cuoco e il pubblico insorse… Quindi non credo che resterò a casa a non far niente. Io sono una fucina di idee e di proposte”, continua lei.

Loading...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com