Ciao Tonino Accolla, voce di Eddie Murphy e Homer Simpson

Ciao Tonino Accolla, voce di Eddie Murphy e Homer Simpson

Giornata di lutto per il mondo del cinema e della televisione. Dopo la notizia della morte improvvisa e misteriosa della star di GleeCory Monteith, ieri ci ha lasciato anche Tonino Accolla, storica voce di moltissimi attori internazionali tra cui Eddie Murphy, Mickey Rourke, Hugh Grant, Tom Hanks, Billy Cristal, Jim Carrey, Gary Oldman, Ben Stiller e Nicolas Cage e della mitica risata di Homer Simpson. Dopo aver lottato contro una lunga malattia che lo aveva colpito da tempo, si è spento  al Policlinico Gemelli di Roma. Originario di Siracusa, anno 1949, Accolla ha avuto una carriera di successo durata oltre 30 anni che l’ha visto, inoltre, nei panni di direttore del doppiaggio di celebri film, tra i quali “Titanic”, “Il Silenzio degli innocenti”, “Borat”, “Hot Shots”, “Braveheart” ed “Avatar”, ma anche di dialogatore, regista teatrale ed attore televisivo. Se Homer Simpson dovesse pronunciarsi a riguardo, oggi vedremo solo un omone giallo triste e silenzioso, che ha perso le parole e la voce. Così come aveva verso la sua particolarità il doppiaggio italiano di Eddie Murphy che non è stato più lo stesso, dato che nel 2011 Accolla era stato sostituito da Sandro Acerbo.

Homer Accolla

Il grande artista italiano ha da sempre mostrato grande bravura ed abilità nella mutevolezza della sua voce, prestandola anche ad altri personaggi dei cartoni animati, come nei lungometraggi animati targati Disney con Timon de “Il Re Leone” e Mushu in “Mulan 2” e con Mike nel film Pixar “Monsters & co.” Tra i riconoscimenti ricevuti nella sua lunga carriera va ricordato il Nastro d’Argento per il miglior doppiaggio nell’Enrico V nella parte di Kenneth Branagh. Con Tonino Accolla, che lascia il figlio Lorenzo anch’egli doppiatore, termina una lunga parentesi indimenticabile ed irripetibile della storia del doppiaggio italiano, che proprio l’artista aveva contribuito a rendere grande. A lui il nostro ringraziamento per le risate che ci ha regalato ed i nostri saluti.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Iscriviti alla newsletter!