Nozze rimandate per Ana Laura Ribas e Marco Uzzo

Nozze rimandate per Ana Laura Ribas e Marco Uzzo

C’è chi si sposa in grande e chi per sposarsi deve attendere momenti migliori. Visti i tempi difficili e la crisi economica, sembra che anche le tasche di Ana Laura Ribas stiano attraversando momenti di magra, tanto che l’ex valletta dello storico programma condotto da Iva Zanicchi “Ok, il prezzo è giusto” ha deciso di rimandare le nozze con il fidanzato, l’editore Marco Uzzo. Nessuna instabilità per la loro relazione, dunque, ma solo una scelta voluta da entrambi per aspettare tempi più prosperi. La causa, però, sembrerebbero essere anche i troppi impegni lavorativi di Marco che, stando a quanto dice la showgirl brasiliana, sarebbe occupato con il lavoro fino a tarda sera. L’annuncio delle nozze era stato comunicato appena a gennaio, ma stanca di dover pensare ai preparativi del matrimonio da sola, Ana Laura Ribas (45 anni) ha preferito sospendere tutto, nonostante ci fosse già l’abito da sposa, un tripudio di colori, e l’organizzazione di una cerimonia intima e riservata avesse già preso il via. Durante un’intervista a DiPiù, l’ex velina ha dichiarato: “Era tutto pronto, avevo anche pensato al vestito. Ne avevo scelto uno non bianco, ma colorato, meraviglioso. Insomma, c’eravamo quasi, poi ci siamo bloccati. La crisi, nell’ultimo anno, ha colpito ogni settore dell’economia. Il mio futuro marito, l’editore Marco Uzzo, ha iniziato a lavorare moltissimo. A un certo punto, non abbiamo trovato più il tempo per parlare delle nozze. Mi diceva di fare da sola, io gli rispondevo che bisognava organizzava assieme”.

Milano, Premio Gentleman Sansiro 2011

Nuova data ancora da destinarsi per il lieto evento che potrebbe avere luogo l’anno prossimo o, addirittura, nel 2015. Colpa anche del sontuoso matrimonio della showgirl e stilista sarda Valeria Marini con l’imprenditore Giovanni Cottone che non hanno badato a spese per le loro nozze, avvenute il 5 maggio a Roma nella Basilica Ara Coeli, facendo nascere nella coppia la volontà di celebrare in maniera più fastosa l’evento. “Ci sono state delle tensioni. Ho sofferto molto. Abbiamo definitivamente deciso che era il caso di rimandare dopo il matrimonio con Valeria Marini. Al suo ricevimento c’era sembrato di essere in una favola: dalla cerimonia alle bomboniere, dal ristorante alla torta, durante quella giornata tutto meraviglioso. Faraonico. Sontuoso. E sicuramente molto costoso… […] Ci abbiamo pensato, ma sia per me sia per Marco si tratta del primo matrimonio ed entrambi siamo convinti che sarà il solo della nostra vita- Vorremmo quindi che fosse memorabile, almeno per noi e per i nostri parenti più stretti. Niente di sontuoso ma il minimo indispensabile bisognerà offrirlo. E pensare al pranzo di nozze, alle camere di albergo per gli ospiti, ai biglietti aerei per i miei parenti brasiliani, le garantisco che avrà un costo notevole”. ” Gli sposi “mancati”, però, per allentare la tensione derivata dall’amara decisione e consolarsi, non hanno rinunciato ad un assaggio di luna di miele alle Maldive, regalo di un misterioso e facoltoso amico…

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Iscriviti alla newsletter!