Ilary Blasi e Francesco Totti: per ora nessun terzo pupone in arrivo

Ilary Blasi e Francesco Totti: per ora nessun terzo pupone in arrivo

ilary blasi pupone francesco tottiA voler seguire il gossip, a quest’ora, Ilary Blasi avrebbe dovuto avere tanti figli quanti sono i giocatori di una squadra di calcio. Così, chiamata in causa, la presentatrice de Le Iene mette a tacere una volta e per sempre i sospetti circa una sua terza gravidanza. E lo fa dalle pagine del settimanale Grazia.

Nessun terzo “pupone” in arrivo per la Blasi e il Capitano Francesco Totti, che proprio ieri ha spento le sue 37 candeline. Ilary, per il momento, non ci pensa: “Ho la coppia perfetta, maschio e femmina. E due sono già impegnativi. Il terzo non lo escludo, ma ci devo ancora pensare bene. Vorrei che fosse un maschio per chiamarlo Giordano, ma il nome non piace a Francesco: per questo non lo facciamo!“.

E del nome scelto per la secondogenita Chanel, dice: “Non riesco a vedere Chanel con un altro nome. Non l’ho scelto per la griffe di moda, ma per la dolcezza del suono. E poi, ho sempre pensato che se avessi avuto una femmina l’avrei chiamata in modo particolare. Con Francesco abbiamo litigato spesso per decidere i nomi, però quando gli ho proposto Chanel lui, che è più matto di me, ha detto subito di sì“.

E se la piccola Chanel, un domani, volesse seguire le orme della mamma? Ilary Blasi non opporrebbe alcuna resistenza: “Se lei lo desidererà, non la ostacolerò, ma le darò qualche consiglio. Le dirò che la vita vera non è sul set o in uno studio televisivo, ma al supermercato. Non dovrà avere l’ansia di apparire sempre e dovunque. A proposito, posso lanciare una campagna contro Facebook? Non condivido tutto questo esibizionismo. Io non ho un profilo da nessuna parte, sono già talmente fotografata e chiacchierata…“.

ilary blasi pupone francesco totti_

Che sia un sottilissimo monito per le socialissime colleghe?! In ogni caso, per Ilary finito il lavoro si riprende la vita di tutti i giorni: “Non bado ai riflettori puntati su di noi: se ogni giorno dovessi scendere in strada studiata, perfetta, per me sarebbe un inferno. Capita che io scenda con le pantofole, la ciuccia in testa e la cellulite che si vede… La mattina porto i bambini a scuola e mi dedico alle varie commissioni. Poi li vado a riprendere e nel pomeriggio li porto a fare sport o dagli amichetti, poi controllo che facciano i compiti. Insomma, il tempo libero lo dedico molto ai figli. E non mi stressa il fatto di essere Ilary Blasi, lo dimostrano le foto che mi fanno sul litorale di Sabaudia: mangio in spiaggia con Francesco e i bambini a due metri dai paparazzi. Continuo la mia vita come se i fotografi non esistessero.

E Ilary, a differenza di tante sue colleghe, ci piace proprio per questa sua semplicità!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Iscriviti alla newsletter!